Dr. Irene Mason

L’infermiere, o tecnico veterinario, è l’equivalente dell’infermiere professionale nell’ospedale umano, ed è una figura professionalmente nuova nell’ambito della medicina veterinaria. Svolge una serie di mansioni a stretto contatto con il paziente e il proprietario, sotto la direzione del medico veterinario. È un lavoro di assistenza, di aiuto e di preparazione che facilita, velocizza e ottimizza il lavoro del veterinario senza peraltro sostituirlo.

Irene Mason

I compiti dell’infermiere veterinario sono molteplici, e spaziano dall’aiuto nel contenimento degli animali, la ricezione del cliente, la gestione dell’igiene generale dell’ambiente di lavoro, alle procedure infermieristiche di natura medica e chirurgica e la vigilanza del paziente nella fase pre e post-operatoria. Anche la medicina di laboratorio rientra tra le mansioni, come la raccolta dei campioni per gli esami ematologici ed ematochimici, parassitologici e delle urine.

I pazienti ospedalizzati saranno seguiti in ogni momento della loro permanenza nella nostra struttura, l’infermiere veterinario avrà cura che ricevano tutto ciò di cui necessitano, in accordo con il medico veterinario: la somministrazione dei farmaci, il monitoraggio dei parametri vitali, l’applicazione di medicazione e bendaggi, la cura dell’alimentazione e, quando possibili, passeggiate quotidiane nel parco della clinica, affinché la degenza sia per il paziente un’esperienza il meno traumatica e stressante possibile con ovvi vantaggi  per una pronta guarigione!

Nata a Treviso il 05/08/1989, si laurea nell’anno 2011 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Udine, corso di Igiene e Sanità Animale, curriculum Tecnico Veterinario. Svolge un tirocinio formativo presso l’Ospedale Veterinario Città di Conegliano.

Da febbraio 2012 è Infermiera presso la Clinica Veterinaria Strada Ovest, dove si occupa del reparto della edgenza, del laboratorio d’analisi, dei consulti nutrizionali e della fisioterapia post chirurgica.